Chiesa di San Martino di Rivalta

Chiesa

Chiesa di San Martino di Rivalta

Descrizione

Costruzione quattrocentesca, edificata su di un edificio sacro preesistente di cui sono stati trovati alcuni resti in operazioni di scavo condotte nella zona absidale dell'edificio e che venne citata per la prima volta nel 1037 quando fu donata al monastero di San Savino di Piacenza. L'edificio si presenta in stile romanico lombardo ed è preceduto da un sagrato elevato rispetto al piano del borgo e accessibile tramite una scalinata in arenaria. La facciata è a capanna monocuspidata e presenta sugli angoli delle lesene realizzate in pietra che corrono per tutta la sua altezza. La chiesa presenta una pianta basilicale a navata singola con soffitto a capriate formato da tre campate, separate tra loro da archi a sesto acuto. Su ogni lato sono presenti tre cappelle votive che si aprono sulla navata tramite archi a tutto sesto. Ospita decorazioni in cotto e tele del pittore seicentesco Ferrante di Bologna.

Modalità di accesso

Si può accedere dal portone principale della struttura per la strada SP40, 29010 Rivalta Trebbia PC.

Come arrivare

SP40, 29010 Rivalta Trebbia PC

È necessario accettare i cookie di terze parti per visualizzare la mappa. Vai all'Informativa

Mappa

Costi

Non sono previsti costi per l’accesso alla struttura.

Orario per il pubblico

La chiesa è sempre aperta in orario diurno, per conoscere gli orari delle funzioni religiose rivolgersi alla parrocchia.

Ultimo aggiornamento: 19-07-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 150 caratteri